Start now!

Download PDF

Chi ben comincia…

Come finisce la massima? Chi ben comincia è a metà dell’opera!
Vero, condivido pienamente le parole di Orazio*! Ma a volte è proprio la fase della partenza che richiede un piccolo aiuto!

Penso soprattutto al mondo dell’impresa: avviare un’attività è arduo, rischioso e comporta immensi sacrifici. Implica dedizione e impegno profusi senza alcuna certezza di riuscita.


E lo stesso vale anche per le start up, a cui – invece – si associa spesso una certa idea di facilità e semplicità di avvio e gestione. Una buona idea, anche se innovativa, purtroppo non è mai sufficiente: la start up è sempre e comunque un’impresa e come tale va lanciata e guidata.

L’ebook per le start up

Così, la quarta uscita degli ebook che, in collaborazione con eDotto, abbiamo realizzato per far conoscere le opportunità di finanziamento pubblico per il rinnovamento tecnologico delle imprese, è tutta dedicata alle start up!

Possiamo dire che questa guida è una sorta di ottima partenza perché contiene tutte le informazioni su Smart&Start Italia, il programma introdotto dal Ministero dello Sviluppo nel 2014 per sostenere la nascita e la crescita di start-up innovative ad alto contenuto tecnologico.

Lo scopo dello strumento è quello di “promuovere, su tutto il territorio nazionale, le condizioni per la diffusione di nuova imprenditorialità e sostenere le politiche di trasferimento tecnologico e di valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata”.

Passo passo, nella guida, si trova spiegato:
• a chi si rivolge e cosa finanzia
• i programmi e i costi ammissibili
• in cosa consistono le agevolazioni
• tutte le parti più burocratiche su istruttoria ed erogazione

È utile sapere, inoltre, che Smart&Start Italia è una misura a sportello: non ci sono graduatorie e le richieste sono esaminate in base all’ordine cronologico di arrivo. Attenzione, però! Il regime di aiuto sarà applicabile fino al 31 dicembre 2020, salvo anticipato esaurimento delle risorse!

Come scaricare l’ebook?

Ottenere la guida è molto semplice: scarica la tua copia qui!

Future Now: la start up di CP

Ebbene sì! Anche CP è in procinto di aprire una start up innovativa, per portare nelle aziende della PMI le opportunità offerte dagli ultimi sviluppi tecnologici.

Infatti, grazie a Future Now – è questo il nome – potremo portare anche nelle piccole aziende soluzioni che includano:
i cobot, robot collaborativi, per gestire nel modo più funzionale alcune fasi del ciclo produttutivo
l’intelligenza artificiale, per attivare chatbot e assistenti virtuali che imparano da soli e gestiscono anche le domande più imprevedibili degli utenti
la realtà aumentata, per supportare la Logistica e rendere più semplice l’attrezzaggio delle macchine utensili.
Non vedo l’ora di parlartene in modo più dettagliato!

Cosa ne pensi?

Intendo dire cosa ne pensi sia dell’ebook, sia di Future Now! Non ti piacerebbe essere tra i primi a sviluppare progetti così innovativi, per portare la tua azienda nel futuro?
Fammi sapere…

*una curiosità: la frase originale di Orazio è “Dimidium facti, qui coepit, habet” e si trova nelle Epistolae, I, 2, 40