Legalità stellata

Download PDF

La fiducia alla base di tutto

Cosa guida la maggior parte delle nostre scelte?

Forse non sempre ne siamo consapevoli, ma alla base di molte nostre decisioni e molti nostri propositi spesso c’è la fiducia.
Cenare in un ristorante consigliato da un amico o da un’amica di cui ti fidi si rivelerà molto probabilmente un’esperienza piacevole. Come provare il menu di uno chef stellato: sappiamo molto bene, infatti, con quale impegno e quale duro lavoro di sperimentazione e pratica sì è guadagnato le stelle della famosa guida!

Stelle anche per noi!

Anche CP SpA, quest’anno, è un’azienda stellata! No, da noi non assaporerete menu arditi e gustosi, perché le nostre due stelle garantiscono della nostra legalità. Lo scorso gennaio, infatti, abbiamo ricevuto dall’AGCM, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, il rating della legalità.

Il rating di legalità, come si legge dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico, “è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” – misurato in “stellette” – indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta e, più in generale, del grado di attenzione riposto nella corretta gestione del proprio business.”

Essere un’azienda che possiede elevati standard di legalità significa essere un’azienda di cui si può avere fiducia: eccola di nuovo qui, la fiducia, questa volta come motore e leva dell’impresa.

La legalità, amica dello sviluppo

Non deve sorprendere questa affermazione, ormai sempre più vera perché solo una nuova cultura d’impresa strettamente connessa alla legalità può rendere le nostre aziende competitive nel mercato globale, non condizionato dai fenomeni clientelari che purtroppo sappiamo essere una piaga nel nostro paese.

La legalità diventa anche il modo far emergere solo le aziende migliori, garantendo uno sviluppo di qualità ed impedendo la concorrenza sleale che non premia, a differenza di come dovrebbe essere, merito e valore.

È per questo che aver ottenuto questa attestazione rende tutti noi ancora più orgogliosi dell’impegno profuso ogni giorno per assicurare il meglio a clienti e fornitori.

Potrei quasi festeggiare con una cena. Mi consigliate un buon posto… fidato? 😉