Iscriviti subito per conoscere tutto sul magazzino efficace

Download PDF

 

LA BUONA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL MAGAZZINO PERMETTE ALLA TUA IMPRESA DI LAVORARE BENE

Intoppi e disagi fanno parte di qualsiasi realtà aziendale e in molti casi non possono essere previsti prima di doverli affrontare. Per questo è fondamentale cercare di evitarli in tutti gli ambiti in cui, invece, possiamo avere controllo e azione.

Ad esempio? Possiamo scongiurare intoppi e disagi con un’efficace logistica di magazzino.

 

COSA POSSO FARE PER IL MAGAZZINO DELLA MIA AZIENDA?

Lo abbiamo illustrato nell’articolo della settimana scorsa, raccontando alcuni casi su cui siamo interventi ed elencando i vantaggi che si ottengono dall’utilizzo di applicativi software in grado di far assumere alla logistica un vero e proprio ruolo strategico.

Se ti interessa conoscere come intervenire sul tuo magazzino e in che modo lavorano questi applicativi, iscriviti al nostro secondo evento formativo del progetto Conoscere per crescere dal titolo “ORGANIZZARE IL TUO MAGAZZINO A REGOLA D’ARTE? – Il ruolo strategico della logistica nell’attività d’impresa.”

Si svolgerà il 17 ottobre 2017 dalle 9.30 alle 12.30 presso Villa Cesi a Nonantola (MO). Interverranno come esperti Franco Ruvoletto e Mario Beltrame di Gaia Informatica, realtà con grande esperienza e competenza proprio in questo ambito.

 

COME SI PARTECIPA?

La partecipazione è gratuita: clicca qui per vedere l’agenda dell’incontro e per richiedere il tuo invito.

Se desideri invece informazioni e chiarimenti, contatta pure la nostra segreteria organizzativa:

Eugenia Gavina | Segreteria organizzativa
posta elettronica: eugenia.gavina@cp-spa.it
telefono 059 545413 dal lunedì al venerdì 9.00 | 13.00 e 14.00 | 17.00

 

Mancano pochi giorni ormai: ti aspettiamo con i nostri esperti per rispondere adeguatamente ai tuoi dubbi e alle tue domande. Non perdere questa occasione!

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *